Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Subtotale: 0,00 €

Le conseil du libraire

Io sono con te

MAZZUCCO Melania

Brigitte arriva alla stazione Termini un giorno di fine gennaio. Addosso ha dei vestiti leggeri, ha freddo, fame, non sa nemmeno bene in che Paese si trova. È fuggita precipitosamente dal Congo, scaricata poi come un pacco ingombrante. La stazione di Roma diventa il suo dormitorio, la spazzatura la sua cena. Eppure era un'infermiera, madre di quattro figli che ora non sa nemmeno se sono ancora vivi. Quando è ormai totalmente alla deriva l'avvicina un uomo, le rivolge la parola, le scarabocchia sul tovagliolo un indirizzo: è quello del Centro Astalli, lì troverà un pasto, calore umano e tutto l'aiuto che le serve. Di fatto è un nuovo inizio, ma è anche l'inizio di una nuova odissea.

Le conseil du libraire

La paranza dei bambini

SAVIANO Roberto

La paranza dei bambini è la storia di un gruppo di adolescenti decisi a conquistare Napoli. Un gruppo di fuoco – una paranza, appunto. Ragazzini che sfrecciando sugli scooter e sparando all’impazzata con pistole semiautomatiche e AK47 controllano strade e quartieri. Ragazzini che non hanno paura né del carcere né della morte, perché sanno che l’unica possibilità a loro disposizione è giocarsi subito la vita. “I soldi li ha chi se li prende, non chi sta ad aspettare che qualcuno glieli dia.” Paranza è nome che viene dal mare: sono “le barche che vanno a caccia di pesci da ingannare con la luce”. E come nella pesca a strascico la paranza va a pescare persone da ammazzare. Qui si racconta di ragazzini guizzanti di vita come pesci, di adolescenze “ingannate dalla luce”, e di morti che producono morti. Roberto Saviano dà vita a un grande romanzo di innocenza e sopraffazione: crudo, violento, senza scampo.

Le conseil du libraire

Sei casi al BarLume

MALVALDI Marco

Questi sei racconti, con protagonisti i quattro vecchietti del BarLume e il barrista Massimo, sono stati pubblicati per la prima volta in diverse antologie poliziesche di questa casa editrice, a partire da "Un Natale in giallo" del 2011. Nell'inedita prefazione, a sua volta una sorta di racconto tra i racconti, l'autore, informando della genesi dei personaggi e delle situazioni, ricorda cose della sua gente e dei suoi luoghi così cariche di stranezze di paradosso e di umorismo naturale che si stenta a credere che non siano opera di finzione. "Poco di quello che esce dalla bocca di nonno Ampelio è inventato". Dunque le irriverenze, i giochi geniali di parole, le "sudicerie" oltre il politicamente corretto ...

Le conseil du libraire

La zecca e la rosa

MAGGIANI Maurizio

Un libro illustrato ed elegante che ci restituisce l'intimità con le cose della natura, che sanno diventare, attraverso l'occhio e la poesia di Maurizio Maggiani, cose della vita, cose del mondo. Gatti, uccellini, campi e orti, tenerezza dei mattini e violenza dei cieli: Maggiani ci accompagna dentro le piccole cose che rendono la vita migliore, più vera. Ed è lui stesso che ce lo racconta così: "Sono nato in un paese di campagna nel cuore della miseria degli anni cinquanta, sono stato cresciuto alla confidenza con tutto ciò che ha vita e va bene per la vita, chi mi ha educato aveva più parole per le piante e le bestie che per i cristiani, mi è stato insegnato a guardare e ascoltare e odorare e toccare ogni creatura e capire cosa ne veniva di buono e cosa di cattivo, evitando con cura di disturbare Creato e Creatore ... "

| La preferenza della Lucciola. Tutti i nostri preferiti  

  • La mossa del cavallo

    La mossa del cavallo

    di CAMILLERI Andrea
     
    "Il romanzo (pubblicato la prima volta da Rizzoli, nel 1999) è una combinazione di mosse ingegnose: una macchina scenografica a scacchiera. I suoi spazi mobili sono resi illusori dal tatticismo dei giocatori. Tutto succede, in questo «teatro» di manovre ingannatrici, senza che nulla appaia accadervi. Il macchinismo è in obbligo ora con la falsità, ora con gli sghembi della ragione. Il traffico delle apparenze è gestito, in tutti i casi, dalla contraffazione: canagliesca da una parte; dettata dalla disperata lucidità della ragione dall'altra. La partita è truccata. La verità è uno «scavalcamento», uno scacco matto che scombina."
  • Foto di gruppo

    Foto di gruppo

    di TESSARO Gek
     
    Lasciano in giro di tutto gli esploratori. Quasi mai oggetti interessanti. Stavolta però si trattava di una macchina fotografica. E la trovò la scimmia. Età di lettura: da 3 anni.
  • Dove la storia finisce

    Dove la storia finisce

    di PIPERNO Alessandro
     
    Matteo Zevi è sul volo di linea che da Los Angeles lo sta riportando in patria. È dovuto scappare molti anni prima, per debiti, abbandonando dall'oggi al domani i membri della sua famiglia. Su di loro, adesso, il suo ritorno incombe come una calamità persino peggiore di quelle seguite all'improvvisa fuga. Durante l'assenza di Matteo, infatti, ciascuno ha avuto modo di costruirsi un equilibrio apparentemente solido. Giorgio primogenito settario, ambizioso e intraprendente ha aperto l'Orient Express, un locale ...
 

  | Autore del mese Tutti gli autori del mese  

PIPERNO Alessandro
Février 2017
 

PIPERNO Alessandro

 
Alessandro Piperno è nato nel 1972 a Roma. Si è laureato in letteratura francese all'Università di Roma TorVergata, dove tuttora insegna. Dopo aver pubblicato il saggio critico Proust antiebreo (Franco Angeli Editore, 2000), ha raggiunto la notorietà nel 2005 con il suo primo romanzo Con le peggiori intenzioni (Mondadori). Sulla scia di una critica molto favorevole, il giornalista Antonio D'Orrico del Corriere della Sera lo ha definito "un nuovo Proust", ottiene ...

Gli autori
dei mesi precedenti

SAVIANO Roberto
Janvier
 

SAVIANO Roberto

 
BONVICINI Caterina
Décembre 2016
 

BONVICINI Caterina

 
MANZINI Antonio
Novembre 2016
 

MANZINI Antonio

 

  | I nostri più venduti Tutte le migliori vendite  

  • La paranza dei bambini

    La paranza dei bambini

    di SAVIANO Roberto
     
    La paranza dei bambini è la storia di un gruppo di adolescenti decisi a conquistare Napoli. Un gruppo di fuoco – una paranza, appunto. Ragazzini che sfrecciando sugli scooter e sparando all’impazzata con pistole semiautomatiche e AK47 controllano strade e quartieri. Ragazzini che non hanno paura né del carcere né della morte, perché sanno che l’unica possibilità a loro disposizione è giocarsi subito la vita. “I soldi li ha chi se li prende, non chi sta ad aspettare che qualcuno glieli dia.” Paranza è nome che viene dal mare ...
    Prezzo
    19,00 €
  • Le regole del fuoco

    Le regole del fuoco

    di RASY Elisabetta
     
    È la primavera di un anno terribile, il 1917, quando Maria Rosa Radice a poco più di vent'anni lascia gli agi della sua casa a Napoli. Scappa da sua madre, dal salotto aristocratico che fino ad allora è stato il suo unico, soffocante orizzonte. La destinazione è la sola possibile per una donna non sposata e in fuga: il fronte. L'impatto della guerra è brutale. In un piccolo ospedale sul Carso cura centinaia di feriti, li vede soffrire e morire. Ma c'è una luce nelle sue giornate, una scintilla ...
    Prezzo
    17,50 €
  • Lo Zingarelli 2017. Vocabolario della lingua italiana. Con aggiornamento online

    Lo Zingarelli 2017. Vocabolario della lingua italiana. Con aggiornamento online

    di ZINGARELLI Nicola
     
    Un grande vocabolario per immergersi fra le sfumature della lingua italiana.
    Prezzo
    68,00 €

 

Consegna

Partener della Posta sin dal primo giorno, la Lucciola garantisce le consegne ai suoi lettori in Francia e nel mondo intero. A Lione questo servizio é gratuito.
 

Servizio clienti

Una domanda? Una richiesta specifica ?
Cristiano Pelegatti

06 26 02 10 28

 

Pagamento Sicuro

La Lucciola attribuisce una grande importanza alla protezione dei dati bancari dei suoi clienti. La nostra collaborazione con la Caisse d’Epargne ci permette di garantire la sicurezza di ogni operazione.