Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Subtotale: 0,00 €

Il consiglio del libraio

La scuola cattolica

ALBINATI Edoardo

Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata. Sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il Delitto del Circeo. Edoardo Albinati era un loro compagno di scuola e ...

Il consiglio del libraio

Il cinghiale che uccise Liberty Valance

MEACCI Giordano

Nell'immaginario paesino di Corsignano -tra Toscana e Umbria - la vita procede come sempre. C'è gente che lavora, donne che tradiscono i propri uomini e uomini che perdono una fortuna a carte. C'è una vecchia che ricorda il giorno in cui fu abbandonata sull'altare, un avvocato canaglia, due bellissime sorelle che eccellono nell'arte della prostituzione e una bambina che rischia la morte. E c'è una piccola comunità di cinghiali che scorrazza nei boschi circostanti. Se non fosse che uno di questi cinghiali acquista misteriosamente facoltà che trascendono la sua natura.

Le conseil du libraire

La prima verità

VINCI Simona

Nel 1992 Angela, giovane ricercatrice italiana, sbarca sull'isola di Leros. È pronta a prendersi cura, come i suoi colleghi di ogni parte d'Europa, e come i medici e gli infermieri dell'isola, del perdurante orrore, da pochi anni rivelato al mondo dalla stampa britannica, del "colpevole segreto d'Europa": un'isola-manicomio dove a suo tempo un regime dittatoriale aveva deportato gli oppositori politici di tutta la Grecia, facendoli convivere con i malati di mente. Quelli di loro che non sono nel frattempo morti sono ancora tutti lí ...

Il consiglio del libraio

Le streghe di Lenzavacche

LO IACONO Simona

Le streghe di Lenzavacche vennero chiamate nel 1600 in Sicilia un gruppo di mogli abbandonate, spose gravide, figlie reiette o semplicemente sfuggite a situazioni di emarginazione, che si riunirono in una casa ai margini dell' abitato e iniziarono a condividere una vera esperienza comunitaria e anche letteraria. Furono però fraintese, bollate come folli, viste come corruttrici e istigatrici del demonio.

| La preferenza della Lucciola. Tutti i nostri preferiti  

  • Il padre infedele

    Il padre infedele

    di SCURATI Antonio
     
    Con "Il padre infedele" Antonio Scurati scrive il suo libro più personale, infiammato dal tono accorato della confessione e, al tempo stesso, il romanzo dell'educazione sentimentale di una generazione.
  • 7-7-2007

    7-7-2007

    di MANZINI Antonio
     
    "Lo sai cosa lasciamo di noi? Una matassa ingarbugliata di capelli bianchi da spazzare via da un appartamento vuoto". Rocco Schiavone è il solito scorbutico, maleducato, sgualcito sbirro che abbiamo conosciuto nei precedenti romanzi che raccontano le sue indagini. Ma in questo è anche, a modo suo, felice. E infatti qui siamo alcuni anni prima, quando la moglie Marina non è ancora diventata ...
  • La femmina nuda

    La femmina nuda

    di STANCANELLI Elena
     
    Anna è una donna intelligente, bella, con un lavoro interessante, ma di colpo tutto questo non serve più. Dopo cinque anni la sua storia d'amore con Davide affonda in una palude di tradimenti, bugie, ricatti. E la sua vita va in pezzi. Si trasforma in un'isterica, non dorme, non mangia, fuma e si ubriaca ogni sera per riuscire ad addormentarsi. Compulsivamente inizia a frugare nel telefonino di lui nelle chat, sui social. Non sa cosa sta cercando, non sa perché lo sta cercando. Per un anno rimarrà prigioniera di quello che lei stessa chiama il regno dell'idiozia, senza riuscire a dirlo a nessuno.
 

  | Autore del mese Tutti gli autori del mese  

SCURATI Antonio
septembre 2016
 

SCURATI Antonio

 
Scrittore (n. Napoli 1969). Ha scritto i saggi: Guerra. Narrazioni e culture nella tradizione occidentale (2003) in cui analizza le rappresentazioni occidentali della guerra; La letteratura dell’inesperienza. Scrivere romanzi al tempo della televisione (2006), riflessione sul dissolvimento nella società di massa della correlazione tra letteratura ed esperienza; Gli anni che non stiamo vivendo (2010), dove esaminando i nuovi miti contemporanei, offre ...

Gli autori
dei mesi precedenti

ALBINATI Edoardo
août 2016
 

ALBINATI Edoardo

 
BALZANO Marco
juillet 2016
 

BALZANO Marco

 
Melandri Francesca
juin 2016
 

Melandri Francesca

 

  | I nostri più venduti Tutte le migliori vendite  

  • L'altro capo del filo

    L'altro capo del filo

    di CAMILLERI Andrea
     
    "A Vigàta, Montalbano è impegnato nella gestione degli sbarchi, nei soccorsi ai migranti, nello smascheramento degli scafisti. Ha la collaborazione del commissariato, di vari volontari, e di due traduttori di madrelingua. Si prodigano tutti. Si sacrificano, tra tenacia e spossatezza. Catarella si intenerisce, si infervora, e mette a disposizione delle operazioni caritatevoli la sua innocente quanto fragorosa rusticità. Il lettore procede, compunto, con il passo del pellegrino. E non si accorge che dietro le pagine si sta armando un romanzo perfettamente misterioso. Persino Montalbano viene colto di sorpresa. L'arrivo felpato del delitto gli dà il soprassalto..." (Salvatore Silvano Nigro)
    Prezzo
    15,00 €
  • La ricevuta

    La ricevuta

    di SOAVE Sergio
     
    Tommaso Prina, il giovane che dal nulla è diventato padrone del mulino più grande della piana saviglianese, smarrisce in tempo di guerra una ricevuta. È il corrispettivo di un prelievo forzoso di farina operato dalle autorità fasciste durante gli scioperi del marzo '43 e mai pagato. Sullo sfondo della affannosa ricerca di ciò che ha perduto e della rivendicazione di un diritto negato, fluisce tempestoso e tragico l'intero '900, visto con gli occhi di un uomo ...
    Prezzo
    13,00 €
  • La ragazza di fronte

    La ragazza di fronte

    di OGGERO Margherita
     
    Quando era bambino, arrivato a Torino dal Sud, Michele era rimasto incantato dalla bambina che leggeva, seduta sul terrazzino di fronte. Quando era bambina, tormentata dai fratelli gemelli scatenati, Marta si rifugiava sul balcone per sognare le vite degli altri. Come una folata di vento che scompigli la quiete del grande cortile che li separa, ora la vita ha rimescolato le carte. Marta è una donna adulta, indipendente e sola, con un solo motto - bastare a se stessi, come i gatti - e un solo piacere segreto: spiare da dietro le tende ...
    Prezzo
    19,00 €

 

Consegna

Partener della Posta sin dal primo giorno, la Lucciola garantisce le consegne ai suoi lettori in Francia e nel mondo intero. A Lione questo servizio é gratuito.
 

Servizio clienti

Una domanda? Una richiesta specifica ?
Cristiano Pelegatti

06 26 02 10 28

 

Pagamento Sicuro

La Lucciola attribuisce una grande importanza alla protezione dei dati bancari dei suoi clienti. La nostra collaborazione con la Caisse d’Epargne ci permette di garantire la sicurezza di ogni operazione.